26 agosto 2011 20:12

L'assessore Pertosa il rappresentante per San Nicandro

Lo scorso 23 agosto, presso la sede della Camera di Commercio di Foggia, è stato siglato il protocollo d’intesa per la costituzione del GAC “Lagune del Gargano”. L’incontro si è svolto alla presenza del Segretario Generale dell’Ente Camerale, Dott. Matteo di Mauro, e dei rappresentanti di tutti i soggetti pubblici e privati aderenti all’iniziativa: l’Assessore Giovanni Tenace per Amministrazione Comunale di Cagnano Varano, l’Assessore Raffaele Cannarozzi per Amministrazione Comunale di Ischitella, l’Assessore Salvatore Antonio Trombetta per Amministrazione Comunale di Lesina, l’Assessore Giuseppe Pertosa per Amministrazione Comunale di San Nicandro Garganico.

Vi hanno preso parte anche i delegati dei soggetti economici rappresentativi del settore della pesca e dell’acquacoltura, nelle persone di Giovanni Schiavone (Agci AGRITAL), Nunzio Stoppiello (Federpesca Regionale), Giuseppe Gesmundo (Federpesca Nazionale), Angelo Petruzzella (Legapesca Nazionale e Unci Pesca Regionale). E ancora GAL Daunia Rurale, Coldiretti Foggia, CNA Foggia, rappresentate rispettivamente da Simone Mascia, Giorgio Donnini e Massimo Valletta. Il protocollo d’intesa è successivo alla definizione del Piano di Sviluppo Costiero, elaborato dal Gal Daunia Rurale, dal Cesan CCIAA di Foggia, da Agei Istituto di Ricerca società Cooperative, previsto ai sensi del bando regionale relativo all’Asse IV – Misura 4.1 “Sviluppo sostenibile delle zone di pesca”- Regolamento (CE) n. 1198/2006 Fondo Europeo per la Pesca (FEP) 2007-2013, emanato con determinazione del dirigente del servizio caccia e pesca n.12 del 31 gennaio 2011 della Regione Puglia.

I beneficiari del finanziamento sono appunto i Gruppi di Azione Costiera riferibili ad aree territoriali appartenenti ai comuni costieri della regione. E proprio sulla base delle caratteristiche morfologiche, economiche, naturalistiche e storico ambientali definite dal Bando e appartenenti ai territori che insistono lungo la costa della provincia di Foggia, la Camera di Commercio di Foggia si è fatta promotrice di questa ulteriore azione per attivare strategicamente interventi a sostegno dello sviluppo delle zone costiere e dei settori della pesca e dell’acquacoltura del comprensorio lagunare. Le parti sottoscrittrici del Protocollo d’intesa hanno convenuto di costituire una Società Consortile a responsabilità limitata, denominata “Lagune del Gargano”, che disporrà di una Governance così definita: Presidente sarà Eliseo Zanasi nella qualità di Presidente della CCIAA di Foggia, Vice Presidente Nunzio Stoppiello e Consiglieri Giovanni Tenace, Raffaele Cannarozzi, Antonio Trombetta, Giuseppe Pertosa, Giovanni Schiavone, Michele Turturro, Angelo Petruzzella, Giuseppe Gesmundo, Giorgio Donnini, Massimo Valletta e Simone Mascia.

La Camera di Commercio di Foggia sarà soggetto capofila dell’iniziativa progettuale, con l’impegno prioritario della presentazione della domanda di finanziamento a valere sul suddetto bando regionale, per la realizzazione delle azioni previste dal PSC elaborato. Al CESAN, Azienda Speciale della CCIAA di Foggia, toccherà la segreteria tecnico-amministrativa del GAC.

Fonte:statoquotidiano.it

Numero di volte letto: 513