03 novembre 2011 21:52

L'assessore regionale, 'intendiamo proseguire sulla strada tracciata dal 2005'

Si è tenuto stamattina presso l'Assessorato Regionale alla Qualità dell'Ambiente un incontro tra l'assessore Lorenzo Nicastro e l'Assessore all'Ambiente della provincia di Foggia, Stefano Pecorella per una valutazione complessiva della situazione della gestione del ciclo dei rifiuti in Capitanata. Nel corso della riunione si è affrontato anche il tema dell'impianto previsto a San Nicandro Garganico e rimasto finora sulla carta.

In merito, i due amministratori, hanno convenuto di proseguire sulla via tracciata sin dal 2005 per il Gargano anche in ragione dei fondi già stanziati alla comunità locale per effettuare studi e rilievi nel territorio di competenza: "riteniamo prezioso il percorso fatto sino a questo momento e, soprattutto, non vogliamo sprecare le risorse già stanziate per quel progetto - dichiara l'assessore Lorenzo Nicastro - e quindi riteniamo di proseguire sulla via tracciata".

"Apprezziamo, come Provincia di Foggia, l'approccio sostanziale dimostrato nell'incontro dall'Assessore Nicastro - dichiara l'Assessore Pecorella - e la condivisione di potenziare il percorso interistituzionale teso a risolvere problematiche sensibili quali quelle legate ad una definitiva chiusura del ciclo dei rifiuti in Capitanata." In chiusura dell'incontro, Nicastro e Pecorella, hanno definito un percorso per consolidare il sistema, collaborando - ciascuno per le proprie competenze - ad un obiettivo concreto: ottimizzare il servizio di raccolta e lavorazione delle varie frazioni di rifiuto tentando di abbassare la percentuale conferita in discarica.

Fonte: Teleradioerre

Numero di volte letto: 242