11 novembre 2011 19:53

Il mammifero presentava segni di violenza. Forse ucciso da mano d'uomo

Ancora un delfino spiaggiato sul litorale dell'istmo tra Torre Mileto e Foce Schiapparo. L'ultimo esemplare sarebbe stato rinvenuto la mattina dello scorso 6 novembre, in avanzato stato di decomposizione.

Il mammifero, di notevoli dimensioni, presentava le pinne anteriori recise ed era legato con una corda per la pinna caudale. Ignote le cause della morte ma, dati i segni di violenza, non si esclude la mano umana.

Staff sannicandro.org

(Foto da "La Nuova voce")

Numero di volte letto: 1085