09 luglio 2013 22:14

Numerose le segnalazioni di discariche a cielo aperto

Continuano a giungere, alla nostra redazione, segnalazioni di cittadini indignati per la persistente presenza di discariche abusive su tutto il territorio comunale di San Nicandro Garganico. A soccombere all'inciviltà di quelle poche persone che arrecano enorme danno a tutto il territorio, soprattutto grotte e anfratti naturali, alcune delle quali documentate da gruppi naturalistici del posto.

Ma non solo. L'ultima denuncia ha davvero dell'inverosimile: una vera e propria discarica a cielo aperto (vedi foto) di copertoni, elettrodomestici e vecchi arredi per la casa, situata sulla strada comunale tra Calarossa e Monte d'Elio, all'altezza della Grotta dell'Angelo, sito di interesse storico-archeologico e naturalistico

Facendo eco a quanti mostrano sensibilità per quanto sta accadendo, la nostra redazione si rivolge alle Autorità preposte perché venga pianificato al più presto un intervento di bonifica su tutto il territorio, si istruiscano delle indagini mirate per individuarne i colpevoli e si incrementi quell'attività di prevenzione e arginamento del fenomeno che spesso manca dalle nostre parti.

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 1006