11 luglio 2010 10:48

Da oggi operative tre squadre di volontari

Comincia ufficialmente oggi la campagna anti incendi boschivi dell'AVERS, l'associazione di volontari che, di fatto, costituisce l'anima e la sostanza della Protezione Civile a San Nicandro Garganico.

Per il terzo anno consecutivo, infatti, l'AVERS sarà convenzionata con la Regione Puglia insieme ad altre settanta associazioni dislocate in tutto il territorio regionale.

«In realtà - fa sapere il presidente Matteo Carmine Vocino - saremmo dovuti partire già dal 15 giugno. Tuttavia è stata necessaria una radicale opera di manutenzione del nostro mezzo antincendio, conclusa solo pochi giorni fa. Ciò nonostante - tiene a precisare Vocino - abbiamo effettuato alcuni interventi anche su indicazione della Sala Operativa, tra accertamenti e spegnimento manuale di sterpaglie».

L'AVERS dispone di una vecchia Fiat Campagnola con modulo antincendio, rimediata tre anni fa in extremis a spese della stessa associazione per assicurarsi la convenzione regionale.

Intanto pare che l'Amministrazione comunale di San Nicandro abbia intenzione di cedere all'associazione, nel più breve tempo e attraverso apposita convenzione, il nuovo mezzo polifunzionale di Protezione Civile acquistato con fondi della Comunità Montana del Gargano.

Quest'anno, inoltre, l'AVERS ha deciso di far 'fruttare' i contributi delle scorse convenzioni fornendo di nuovi dpi (completi di tute ignifughe, scarpe antinfortunio e caschi) tutte le squadre operative.

Da oggi, dunque, saranno attive sul territorio tre squadre di volontari, che attraverso apposita turnazione, garantiranno il pronto intervento h24 fino alla scadenza della convenzione prevista per metà settembre.

Matteo Vocale

Numero di volte letto: 341