01 settembre 2010 18:14

Da lunedì in vigore le nuove norme europee

E' stato prorogato al 5 settembre il fermo biologico della pesca nel compartimento marittimo di Manfredonia e, quindi, davanti alle coste del Gargano.

Da lunedì dovrebbero riprendere ufficialmente le attività di pesca, interrotte lo scorso 1 agosto, che dovranno ora attenersi al nuovo regolamento comunitario mediterraneo (regolamento CE n. 1967/2006) che vieta la pesca di specie sottomisura.

E proprio per favorire l'adeguamento delle marinerie alla nuova normativa, l'assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Dario Stefàno ha inoltrato al Ministro Galan la richiesta di ulteriore proroga del fermo di 15 giorni, da adottare con provvedimento regionale e con copertura finanziaria riveniente dai fondi FEP, che dovrà essere facoltativa a seconda delle esigenze di ogni singola marineria.

M. V.

Numero di volte letto: 161