06 giugno 2013 14:22

Il responsabile regionale è il sannicandrese Antonio Nardella

La Lega della Terra è una giovane Associazione italiana apartitica senza fini di lucro impegnata nel rilancio e nella valorizzazione dell'agricoltura del Bel Paese.

Dopo la costituzione del primo Consiglio Nazionale a Roma sono state adottate diverse iniziative su tutto il territorio italiano, quali:

1. costituzione di una Associazione di consumatori nella città di Roma onde poter favorire un rapporto commerciale interessante tra gli agricoltori locali, le piccole-medie industrie alimentari e il consumatore finale in difficoltà economica;

2. realizzazione del primo Piano Agricolo Nazionale dal 1923 ad oggi per la realizzazione di un forte rilancio del comparto agricolo;

3. promozione, condivisione e sottoscrizione del Piano Agricolo Nazionale da parte di politici locali impegnati nelle amministrative maggio 2013;

4. promozione via web di messaggi positivi atti a favorire un cambiamento delle errate abitudini alimentari dei consumatori;

5. promozioni delle iniziative aperitivi km zero e cene km zero rivolte ai giovani italiani e a chi si sente giovane;

6. partecipazioni a incontri e a convegni per la diffusione del Piano Agricolo Nazionale;

7. promozione dell'iniziativa "Costruiamo insieme il piano agricolo della nostra Italia".

L'Associazione Lega della Terra, in continua crescita a livello nazionale sia in termini di contatti sia in termini di collaborazioni, ha istituito un consistente gruppo di lavoro onde poter promuovere e sviluppare tutte le tematiche agricole sia nazionali sia pugliesi.

Comunicato stampa
Nicola Gozzoli - Vice Presidente Lega della Terra
Antonio Nardella - Responsabile Lega della Terra per la Puglia

Numero di volte letto: 465