25 marzo 2010 15:16

Ora la biblioteca è accessibile anche ai diversamente abili

Da quando la Biblioteca comunale "Alfredo Petrucci" di San Nicandro Garganico fu inaugurata presso la sede di Palazzo Fioritto, nel lontano 1997, non aveva mai garantito l'accesso a persone disabili, finendo guasto in poco tempo.

Oggi, finalmente, il montascale installato ai piedi della scalinata di acceso alla biblioteca, è perfettamente funzionante grazie all'interessamento dell'Assessorato alle Diverse Abilità e alle Politiche Sociali, dove si sono avvicendati, negli ultimi mesi, gli assessori Antonio Carbonella e Angela Nardella.

Una barriera architettonica in meno, dunque, in un contesto di grande rilievo storico e culturale per la città di San Nicandro. 

La Biblioteca Petrucci, lo ricordiamo, è tra le più grandi e fornite della Capitanata, soprattutto grazie al progetto "Aracne" della Provincia di Foggia che, nel 2007, ha permesso un ammodernamento della struttura e un acquisto di materiali librari e audiovisivi davvero all'avanguardia.

Oggi la biblioteca è quotidianamente frequentata da ragazzi di ogni età e da adulti, che vi si recano per condurre ricerche o, come accade nelle città, semplicemente per studiare.

Particolarmente fornita la sezione del 'Fondo Locale', i cui volumi offrono una panoramica sulla storia e la cultura locali davvero ampia ed esaustiva, grazie anche alla competenza del responsabile Vincenzo Civitavecchia.

A breve, invece, dovrebbe essere regolamentato il servizio internet, che vede ben quattro postazioni presto a disposizione dell'utenza.

Servizi, quindi, di cui potranno beneficiare anche i diversamente abili: basta presentarsi in orario di apertura (tutti i giorni, tranne domenica e lunedì mattina, dalle 9 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19) e chiedere l'attivazione del montascale.

Numero di volte letto: 129