06 marzo 2011 20:38

Michele Pirro ottiene il nono tempo, è il secondo italiano

Si sono conclusi oggi gli ultimi test ufficiali della Moto2, la categoria che dal 2010 ha sostituito la storica classe 250 nel motomondiale. A darsi battaglia per conquistare il titolo di campione del mondo, vinto lo scorso anno dallo spagnolo Toni Elias, ben 39 piloti di cui 7 italiani. Tra questi Michele Pirro, centauro di San Giovanni Rotondo.

Pirro, alla stagione di debutto, correrà con il team Gresini, e durante gli ultimi test ha ottenuto il nono tempo, ad 1,054 secondi dal primo classificato (Bradl). Un ottimo tempo se si tiene conto che la Moto2 è una categoria molto equilibrata in quanto vige l’utilizzo di motori uguali e il mono gomma (Dunlop).

«Durante questi tre giorni abbiamo continuato a lavorare sulla messa a punto della moto – ha dichiarato Michele Pirro - Le temperature più basse di quasi 10 °C rispetto a settimana scorsa ci hanno costretto ad adottare diverse soluzioni e provare nuovi setting. Sono comunque soddisfatto del lavoro svolto e di tutte le informazioni ottenute. Questo ci permette di partire per la prima gara del mondiale in Qatar con ottime basi per competere ai massimi livelli.»

Piero Vocale

Numero di volte letto: 92