01 maggio 2011 09:28

Il pilota garganico ancora una volta è il primo italiano sulla griglia

SI disputerà oggi la terza prova del motomondiale sul circuito dell'Estoril, in Portogallo. Protagonista delle qualifiche della classe Moto2 che si sono svolte ieri ancora una volta il pilota di San Giovanni Rotondo, Michele Pirro.

Su una pista asciutta ma con qualche 'trappola bagnata' Pirro è stato protagonista di una caduta, per fortuna senza conseguenze fisiche ma che ha fatto perdere tempo nella messa a punto della moto. Il centauro è comunque riuscito a tornare in pista e a conquistare la sesta casella di partenza.

«Se non fosse stato per la caduta a metà turno avrei potuto fare sicuramente meglio! - ha dichiarato Michele Pirro - Ho rallentato per rientrare ai box e montare le gomme nuove, ma sono passato su un tratto di pista più bagnato e la gomma posteriore ha perso aderenza. Fortunatamente sono riuscito a riportare la moto ai box e uscire di nuovo per l'ultima parte di turno. Dopo la caduta ho migliorato ancora il mio tempo guadagnando la seconda fila. E' stato un errore banale che mi ha fatto perdere la concentrazione, ma non cancella quanto di buono la squadra ha fatto in questi giorni. Conto di fare una buona gara e continuare la mia crescita in questa categoria».

Piero Vocale

Numero di volte letto: 65