03 settembre 2011 15:20

Quarta e ultima tappa del "Criterium - Gargano da correre"

Tutto pronto per la Terza mezza maratona di San Nicandro in programma domani 4 settembre e che vedrà la presenza di atleti provenienti da tutto il sud Italia.

Ancora una volta sarà l’Atletico San Nicandro del dinamico presidente Antonio Florio ad organizzare l’evento. Una manifestazione, quella sannicandrese, che ha riscosso un grande successo anche da un sondaggio di opinioni espresse dai podisti pugliesi quale migliore organizzazione nella pasata stagione.

Il presidente Florio annuncia diverse manifestazioni nella manifestazione, tra cui la sfilata tricolore dei giovani atleti del club sannicandrese che ad inizio anno si sono aggiudicati il titolo di campioni italiani di corsa campestre.

«Un titolo – dice il patron Florio -, di cui andiamo molto fieri. Se permettete è una conquista per tutta la nostra città e per l’atletica leggera pugliese».

La gara avra’ inizio alle ore 16 su C.so Umberto I° dove oltre alla partenza sono previsti i numerosi podisti che giungeranno da ogni parte d’Italia per partecipare all’evento sportivo conosciuto ormai per il suo collinare percorso tra la superba natura del Parco nazionale del Gargano.

«Dopo la partenza dal centro cittadino – aggiunge Giovanni Demma - gli atleti si dirigeranno sulla provinciale “Monte vergine “ dove lo sguardo, nonostante la concentrazione alla gara, non potrà evitare la vista del lago di Lesina dall’alto e sullo sfondo le Isole Tremiti il tutto tra i silenzi di un percorso naturalistico che dopo Monte Vergine costeggia il lago per poi risalire la comunale via Lauro e ritornare su C.so Umberto I° dove ad accogliere gli atleti oltre al calore del pubblico, la festa di musica ed arte culinaria della sala ricevimenti “Villa Florio“ tra gli sponsor fedeli di questa mezza maratona di km 21,097 – rivela Demma -. Una festa per lo sport sannicandrese che vedra’ la sua conclusione con la premiazione degli atleti in P.zza Fioritto».

La 3° Mezza maratona di San Nicandro quest’anno entra a far parte del 1° Criterium-Gragano da Correre: un insieme di quattro gare di associazioni sportive garganiche svolte sul territorio garganico. Infatti dopo la 3° prova la Cagnano-Carpino (La maratonina dei due colli svoltasi con successo di partecipazione il 13 agosto scorso) la conclusione ora a San Nicandro del Criterium con la 4° prova inserita nella classifica e regolamento del nuovo criterium podistico che vedra’ una classifica finale ed una premiazione a punti per categorie .

«Il presidente Florio e i dirigenti del club atletico sannicandro invitano la cittadinanza ad accogliere con calore e sportività l’evento sportivo nazionale del podismo pugliese» ribadisce ancora il dirigente Demma.

Anna Lucia Sticozzi

Numero di volte letto: 443