28 giugno 2012 09:23

I premiati di San Nicandro sono Nazario Cruciano e il Gruppo Nautico Torre Mileto

Il podista Nazario Cruciano, vincitore della Maratona di New York per Mm65, e il "Gruppo Nautico Torre MIleto" saranno gli sportivi sannicandresi premiati al prossimo "Galà dello sport" di Vico del Gargano che si svolgerà il prossimo 30 giugno in Piazza San Domenico alle 21 e che sarà presentato per il sesto anno consecutivo dal giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno e di Teleblu, Antonio Villani.

L'evento sarà integralmente trasmesso su Teleblu (digitale 72) giovedì 5 luglio alle ore 21 e venerdi 6 alle 23,55. In questa edizione, oltre alla presenza di Michele Barbone (vicepresidente nazionale Coni) e quella di Vito Tisci (presidente regionale della Figc), la pluricampionessa mondiale di scherma Giovanna Trillini, il calciatore della Juventus Michele Pazienza e il campione di Maratona Giacomo Leone, l'ultimo europeo a vincere la Maratona di New York prima dell'inizio del dominio africano. Leone ha tagliato il traguardo da vincitore e detiene il record di italiano più veloce alla maratona di New York.

Il Gargano premia i suoi campioni. Si parte dalla formazione di Tiro a Volo di Candela che si è più volte imposta a livello nazionale e internazionale e che porterà una propria concittadina alle prossime Olimpiadi di Londra; premio al "Gruppo nautico Torre Mileto" di San Nicandro, alla Pallacanestro Vieste, al tecnico Michele Casarella del Gargano calcio, a Giovanni Romondia (vice campione italiano di Kempo), alla docente Carmela D'Addante, alla Nuova Daunia che ha vinto la Coppa Puglia (mai una squadra della Capitanata ci era riuscita), al "Gargano Kart", al Foggia Football Club (settore giovanile), al San Severo calcio (tornato in Eccellenza dopo 20 anni) e alla squadra del Monte Sant'Angelo neo promosso in Prima categoria.

Premio speciale Coni e Unvs per Nazario Cruciano (vincitore della Maratona di New York per Mm65), Alessandro Tomaiuolo (pluricampione italiano Fisdir), Lucia Abruzzese (assistente internazionale calcio a 11 femminile). Premio speciale al Gargano calcio, un consorzio che rappresenta alcune cittadine del Promontorio e che in questa stagione ha vinto la Coppa Puglia Disciplina su 150 formazioni. Premio anche alla squadra "Giovanissimi" della Marconi Ischitella.

Alla manifestazione, oltre ai sindaci delle cittadine interessate, anche l'assessore provinciale allo sport Rocco Ruo, il presidente della Provincia Antonio Pepe, il presidente provinciale del Coni Giuseppe Macchiarola, ill vicepresidente Nico Palatella, l'Onorevole Angelo Cera, il presidente provinciale della Figc Luciano Imbriani e i consiglieri regionali Leo Di Gioia e Dino Marino.

Insomma, dal calcio al nuoto, al ciclismo, al podismo: i personaggi che hanno nobilitato il Gargano e la Capitanata nello sport saliranno sul palco vichese che ha visto la presenza di personaggi sportivi del calibro di Delio Rossi, Luigi Samele (schermidore), Michele Pirro (centauro) e Francesco Dainelli (argento alle Olimpiadi di Pechino), la campionessa di salto in alto Antonella Bevilaqua, Paola Tattini (campionessa mondiale tiro a volo), Giovanna Turchiarelli (Mondiale, pattinaggio su strada) e Viviana Di Bello (campionessa di Karate) oltre a tantissimi giocatori del Foggia calcio dell'ultimo quinquennio

Staff sannicandro.org