31 agosto 2012 08:46

Luigi Samele, medaglia di bronzo a Londra, sarà l'ospite d'onore della manifestazione

Con la 4^ edizione della mezza maratona organizzata dal Club Atletico San Nicandro si rinnova l’appuntamento col podismo provinciale. La gara nazionale di km 21,097 è rivolta ad atleti dilettanti ed amatori divisi in categorie.

La manifestazione è inserita nel calendario della FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera) ed è patrocinata dal CONI, dalla Provincia di Foggia e dal Comune di San Nicandro Garganico.

La partenza prevista alle ore 16.00 da Corso Umberto I, passerà per le vie centrali della città e raggiungerà l’altura del Monte Vergine, seguendo la provinciale n. 49 e la n. 40 Lesina-San Nicandro per poi rientrare in San Nicandro da via Lauri e raggiungere il traguardo sempre a Corso Umberto I.

Il Club Atletico San Nicandro affiancato quest’anno dall’Associazione Avis locale, ha voluto organizzare un evento all’insegna della sinergia tra le associazioni sportive e di volontariato sociale, con l’obiettivo di promuovere la bellezza del territorio attraverso lo sport.

Grazie al Presidente del Coni Foggia Giuseppe Macchiarola, San Nicandro ha il privilegio di accogliere il Campione Olimpico Luigi Samele nella sua prima uscita pubblica.

La premiazione, che avverrà in Piazza Domenico Fioritto, si arricchirà infatti della presenza del giovanissimo Campione Olimpico medaglia di bronzo nella sciabola a squadre alle recenti Olimpiadi di Londra 2012.

Foggia e tutta la Capitanata ha esultato per il suo campione appena 25enne. Partito per le Olimpiadi come riserva, ha sostituito Tarantino nella finale per il terzo e quarto posto. La sua presenza è stata determinante per la vittoria, infatti ha chiuso il primo parziale sconfiggendo l'avversario russo per 8 a 3.

A fine gara gli atleti potranno ristorarsi grazie ad una ricca tavolata di prodotti e sapori tipici locali. La manifestazione che mira a valorizzare lo sport e il territorio che è parte del Parco Nazionale del Gargano si avvarà della presenza del gruppo folclorico dei Licosa di Lucia Cervone e Antonio Russo che con i balli e gli abiti tradizionali del Gargano allieterà il pubblico presente.

Le iscrizioni attraverso il sito del podismo pugliese: www.correreinpuglia.it

Comunicato stampa

Numero di volte letto: 531