26 febbraio 2013 13:41

Dopo una pausa a causa della neve la squadra torna a vincere

Dopo aver effettuato una sosta forzata, causa maltempo, due settimane fa con il Real Apricena e dopo aver espugnato il Comunale di San Giovanni Rotondo la settimana scorsa con il punteggio di 1 a 2 (goal di Giagnorio Riccardo e Di Napoli Marco), la CSD Football Sannicandro continua a vincere e convincere.

L'avversario di turno è l'Alexina Lesina che si presenta al San Giacomo di San Nicandro con l'intento di strappare almeno un punto alla capolista CSD ancora imbattuta nel campionato provinciale allievi 2012-2013.

Parte fortissimo la squadra di casa che al quinto minuto passa in vantaggio con il solito Vincenzo Caruso, che ben servito da Christian Pacilli al limite dell'area fa fuori un avversario con una splendida finta e deposita in rete nell'angolino basso alla sinistra del portiere ospite.

La pressione e la grande determinazione dei ragazzi del duo De Pasquale - De Pilla sovrastano la formazione ospite che si rintana nella propria metà campo con l'ntento almeno di limitare i danni. Al 12° la CSD raddoppia con il bomber Marco Di Napoli che ben servito da Matteo Guerra disegna un pallonetto bellissimo che si insacca in rete. Al 15°minuto il capitano Riccardo Giagnorio, ancora una volta uno dei migliori in campo, serve a sinistra Caruso che rientra sul destro mette in mezzo per la schizzata di Marco di Napoli che serve l'ottimo Alessio Placentino che di testa fa la terza rete.

L'Alexina prova a riaprire la partita con il suo centravanti ma è super l'intervento del portiere di casa Nazario Facchino che con un colpo di reni superbo devia in angolo un pallone diretto in rete. La CSD è praticamente padrona del campo e fino alla fine della prima frazione va vicina al goal in altre tre occasioni ma il portiere ospite nega ancora la gioia del goal ai vari Placentino, Trombetta e Di Napoli.

Il secondo tempo si apre con la marcatura dell'Alexina al 6° che accorcia le distanze grazie anche ad un errore di posizione della difesa di casa. Da qui in poi è ancora un monologo della CSD Football Sannicandro che va in rete ancora con Marco Di Napoli e Simone Trombetta e che sfiorano ancora le segnature con Vincenzo Tenace, Riccardo Giagnorio, Matteo Marinacci e con il debuttante della categoria Luciano Di Paola (classe '98 facente parte dei giovanissimi della CSD). Subentrato a Christian Pacilli sfodera una prestazione eccellente, dimostrando di essere già pronto per disputare il campionato allievi il prossimo anno.

Soddisfatti i due tecnici che a fine gara ringraziano ancora una volta uno splendido gruppo, ma nello stesso tempo chiedono ai propri ragazzi di restare con i piedi per terra nonostante il primato in classifica generale.

Infatti sabato prossimo la CSD è chiamata ad interpretare una delle più difficli partite del torneo, forse decisiva, facendo visita alla temutissima Marconi Ischitella che sta risalendo in classifica e che deve recuperare ancora qualche partita.

Emanuele De Pasquale

Numero di volte letto: 294