14 marzo 2013 08:44

Tre reti contro il Cagnano Varano

Sotto un bel sole primaverile, si è disputato domenica 10 marzo il big-match della sesta giornata di ritorno del campionato provinciale allievi tra la CSD Football Sannicandro ed il Cagnano Varano.

Primi dieci minuti di studio per le due formazioni che si temono entrambi vista la posizione di classifica, infatti la CSD è al comando con 28 punti mentre il Cagnano Varano è a quota 17 punti ed è quinto in classifica.

Minuto numero 15: punizione in posizione defilata per la CSD, sulla palla si porta Antonio Santucci che con una parabola velenosa sorprende il portiere ospite è realizza l'1-0. Passano 5 minuti e la CSD raddoppia: grande azione in velocità di Matteo Guerra che scambia nel cerchio di centrocampo con Christian Pacilli, palla che arriva al limite dell'area di rigore ospite dove Marco Di Napoli libera con un gran colpo di tacco Vincenzo Caruso che entra in area e deposita alle spalle del portiere: 2-0.

Grandi applausi del pubblico presente domenica al San Giacomo di San Nicandro che gradisce la splendida azione costruita dai ragazzi del duo De Pasquale - De Pilla. Primo tempo che si conclude sul 2-0 in favore della formazione di casa.

Nella ripresa la CSD amministra senza difficoltà il vantaggio della prima frazione e non subisce particolarmente la leggera reazione degli ospiti. Dopo una girandola di sostituzioni in casa CSD si arriva al minuto 35. Bellissima azione a centrocampo dei ragazzi sannicandresi, palla che arriva al limite dell'area al neo entrato Antonio Stefania che con una finta di corpo straordinaria manda a vuoto il difensore ospite, entra in area è fa 3-0.

Finisce così una bella partita non particolarmente dominata dai padroni di casa che forse hanno sofferto il primo caldo stagionale e che forse pensano già al big-match con il Carpino che si disputerà fra qualche settimana.

Lunedi prossimo la CSD sarà impegnata a San Severo contro la Sanseverese, formazione che non fa classifica visto che partecipa anche al campionato regionale allievi. Un buon test per i ragazzi della CSD in vista del finale di campionato.

Emanuele De Pasquale

Numero di volte letto: 252