21 luglio 2009 09:05

La manifestazione sportiva per l'ambiente che va da Reggio Calabria a Trieste passa dal Gargano

Oltre 1500 chilometri di corsa e 78 giorni per percorrerli. 9 regioni da attraverare, centinaia i comuni in cui fermarsi. 78 tappe, la più lunga di 25 chilometri, la più corta di 6 chilometri.

L'idea è che u'attività fisica sana e pulita come la corsa può e deve associarsi al rispetto e alla valorizzazione dell'ambiente. Il bello è che tutti possono partecipare. Una tappa, due o magari qualcosa in più. L'importante è correre insieme a favore dell'ambiente.

Ecomaretona è una lunga corsa tra amici. Giorno dopo giorno, chilometro dopo chilometro, in questo loro viaggio davvero particolare Tamburino e gli "ecomaratoneti" percorreranno le coste italiane riscoprendo eccellenze, bellezze e risorse, ma anche registrando situazioni di degrado e di cattivo utilizzo. Un'esperienza coinvolgente ed entusiasmante che fotograferà lo stato delle nostre coste con una particolare attenzione agli accessi ai diversamente abili alle spiagge, numero e qualità delle spiagge pubbliche e dei servizi erogati, sicurezza delle stesse, costi delle spiagge private, percorsi pedonali e ciclabili panoramici, percorribilità delle strade esistenti...

Questo importante evento il 21 luglio toccherà San Nicandro, per la precisione l'arrivo è previsto al Lido Torre Mileto, dopo essere partiti verso le 8:00 da Foce Varano, e proseguirà il giorno seguente con partenza Lido Torre Mileto e destinazione Marina di Lesina.

Numero di volte letto: 25