23 febbraio 2011 20:39

Riguarda fabbricati urbani e rurali non ancora censiti

Ai sensi della L. 122/2010, denominata in gergo dei "fabbricati fantasma", sarà possibile eseguire l'accatastamento di tutti i fabbricati rurali e urbani non ancora censiti in catasto, senza incorrere in more e sanzioni, entro il prossimo 30 aprile 2011.

Lo ricorda l'assessore ai Lavori Pubblici del comune di San Nicandro Garganico Antonio Gambuto. E' necessario rivolgersi ad un proprio tecnico di fiducia (geometri, agrimensori, etc.) che provvederà alle pratiche di accatastamento.

Successivamente, l'utente dovrà effettuare la denuncia di avvenuto accatastamento presso l'Ufficio Unico delle Entrate (ufficio tributi) del Comune, al fine di garantire l'istruzione delle pratiche per il pagamente di ICI ed eventuale TARSU.

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 1606