02 dicembre 2009 12:39

La Regione stanzia 50.000 euro su richiesta del Comune

Con Determinazione Dirigenziale n. 817 del 20 ottobre scorso, il Servizio Lavori Pubblici della Regione Puglia ha finanziato una serie di interventi di manutenzione straordinaria sulle rete viaria rurale del Comune di San Nicandro Garganico per un totale di 50.000 euro.

Lo ha reso noto l'assessore all'agricoltura del Comune di Sannicandro, Tommaso Sticozzi, che ha ricordato come tale importante decisione è maturata dopo le tempestive richieste avanzate dell'assessorato in seguito agli eventi calamitosi dell'aprile scorso. Come si ricorderà, nella primavera di quest'anno, l'intera Capitanata fu investita da episodi di maltempo che misero in ginocchio l'intero comparto agricolo, compromettendo seriamente le strade di collegamento rurali ed impedendo, con ciò, il lavoro a centinaia di aziende agricole. La Regione Puglia si fece immediatamente carico del problema, approvando la L.R. n. 11/2009 con la quale furono stanziati i fondi necessari a tale grave incombenza.

Il Comune di San Nicandro G.co è riuscito a presentarsi alla Regione Puglia con un cospicuo pacchetto di progetti destinati a migliorare considerevolmente la viabilità rurale a beneficio degli agricoltori della zona che aspettavano da tempo questi interventi. I lavori, che inizieranno nelle prossime settimane, riguardano il ripristino del manto stradale, sistemazione delle cunette, regimazione dei corsi d'acqua, etc. L'assessore Sticozzi, si dice ulteriormente convinto che, con l'approvazione del prossimo Bilancio di Previsione 2010, un ulteriore sforzo in tale direzione potrà essere compiuto mobilitando risorse proprie del Comune.
 

(da Teleradioerre)

Numero di volte letto: 153