19 dicembre 2011 23:48

'La mia carica graverebbe troppo sull'imparzialità del sito'

A margine del Congresso cittadino del Partito Democratico, che ha visto l'elezione a segretario cittadino di Matteo Vocale, il neosegretario, che tra le altre cose è redattore e collaboratore del nostro sito e vicepresidente dell'associazione Agorà che lo gestisce, ha rassegnato le proprie dimissioni dall'attività che svolgeva ormai da alcuni anni.

«Ritengo che un incarico politico di primo piano, qual è quello di segretario di un partito - scrive Vocale in una lettera al direttivo dell'associazione - possa gravare eccessivamente sull'imparzialità garantita fino ad ora dall'attività del sito e dell'associazione Agorà.

Riconosco che mi accingo ad un distacco sofferto, perché ho contribuito sin dall'inizio alla nascita di una realtà, quella di sannicandro.org, che offre in maniera gratuita e volontaria un servizio utilissimo alla città, tanto da identificarne, oggi, il maggiore mezzo di pubblica informazione.

Un atto doveroso - spiega Vocale - che seguirò anche in altre realtà associative, dove tuttora occupo posizioni di una certa rilevanza, e che ha il fine di consentire serenità alle rispettive attività sociali in una realtà cittadina già eccessivamente politicizzata.

Ringrazio Piero Vocale (con cui, chiarisco, non sono legato da alcun rapporto di parentela) per la disponibilità mostratami sin dall'inizio e tutti gli altri amici-colleghi e collaboratori che, sono convinto, proseguiranno in maniera egregia l'attività del sito, anche con spunti innovativi. Non mancherò - conclude - di continuare a contribuire in pubblicazioni di carattere culturale, di cui mi sono sempre occupato a latere e in maniera indipendente dall'attività politica».

Tutto lo staff del sito gli fa un grosso in bocca al lupo per il nuovo incarico.

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 584