05 giugno 2009 00:00

Domenica 7 giugno alle 10:30 a Torre Mileto

Cito testualmente il comunicato del Circolo "Iride" di Legambiente di San Nicandro Garganico (Fg):

"Bagnanti, bagnini, subacquei, vacanzieri e gente di mare... a raccolta!
Quando la bella stagione è alle porte, per migliaia di volontari è tempo di scendere in spiaggia per dire che il rispetto per il mare non va in vacanza!
A vent'anni dal primo appuntamento di "Spiagge e Fondali Puliti", molto c'è ancora da fare per ripulire le nostre coste dai rifiuti che qualcuno ancora si ostina a gettare in mare.
Una domenica insieme per un'azione concreta e simbolica, per sollecitare una maggiore attenzione alla tutela del territorio e un impegno coerente e continuo nel tempo.
Un'azione per dire "SI" ai piani-spiaggia che valorizzino le nostre coste, all'accesso libero in spiaggia per tutti, al turismo responsabile, alla raccolta differenziata. Per dire "NO" alle spiagge blindate, all'edilizia abusiva e pericolosa, alla pesca selvaggia, allo sfregio dei fondali, del mare e di tutte le sue forme di vita.
L'Italia costiera è tra le maggiori ricchezze paesaggistiche, sociali, economiche e culturali. Tutelarla non è solo un dovere, è un vantaggio per tutti!

Metti in agenda "Spiagge e Fondali Puliti 2009":
ci vedremo domenica 7 giugno, alle ore 10,30 presso la Torre di Mileto.

A tutti i partecipanti saranno consegnati cappellini, guanti e sacchi per la raccolta: non saremo li pèer fare "gli spazzini", ma per sensibilizzare la nostra realtà e per renderci partecipi di un'Italia più pulita!"

Il Presidente del Circolo "Iride"
Nazario Bizzarri

Numero di volte letto: 9