28 settembre 2009 00:00

Un piccolo progetto da giovani di grandi speranze

Ottimo esordio per la prima radio-web sannicandrese, ieri on line, durante la trasmissione abilmente presentata da Tommaso Rispoli e Vincenzo Buca, detto “Lillo”, in certi picchi si è arrivato alla cifra record di 50 utenze, non male vista la precocità del progetto pensato e sviluppato in pochissimi giorni e senza soldi.

Ottima la playlist abilmente scelta dal dj Domenico Murano. Le idee sul 2012 e tanta buona musica a fare da cornice alla bella location della sala di incisione Opera Studio, inquadrata grazie all’ausilio di una webcam. Dalle discussioni sono emersi alcuni spunti importanti sulla teoria della fine del mondo, nel giorno del 12/12/2012, quale utente ha prospettato la scomparsa di tutte le donne prosperose e quindi la morte suicida di tutto il genere maschile, altri avventatamente hanno prospettato un imminente crescita sproporzionata del conduttore Rispoli, che per provvedere al suo fabbisogno giornaliero di cibo sterminerebbe la razza umana. Dopo questa parentesi comica, molto bello è stato lo spazio riservato al rock con la rubrica “Route66” condotta da un emozionantissimo Nik Petronio, che ha illustrato ai radioascoltatori la storia degli AC/DC.

Tutto questo in un pomeriggio spompo di domenica, con gli aggiornamenti dai campi di calcio e ottima musica non può che far sperare alla creazione di un evento rituale importante per il nostro paese, tenendo presente che dalle prossime volte si proverà a immettere musica dal vivo all’interno della trasmissione, una trasmissione per il sindaco e la presenza di tanti altri ospiti importanti.

Insomma proprio una grande iniziativa per rendere migliore il nostro paese e viste le premesse non si può che migliorare.
L’appuntamento quindi è a domenica prossima alle 15,30 a questo indirizzo http://www.livestream.com/operastudio?referrer=mogulus

Domenico Maria Mascolo

Numero di volte letto: 1836