02 novembre 2010 19:04

La 'Comunità Ospitale' come idea per il centro storico

Il Comune di San Nicandro Garganico ha aderito all'Associazione nazionale "Borghi Autentici d'Italia" che ci propone lo sviluppo delle risorse culturali e archeologiche del territorio, promuovendo un'idea di turismo locale basato sul modello di 'Comunità Ospitale'.

La "Comunità ospitale", realizzata in collaborazione con l'Associazione "Cominicaturismo", rappresenta un diverso approccio allo sviluppo territoriale, incentrato sul coinvolgimento degli attori socio-economici sannicandresi, capace di realizzare linee d'intervento concrete per incrementare le potenzialità presenti sul territorio. San Nicandro Garganico punta così a una diversa offerta turistica, nel quale "il borgo antico e la sua comunità costituiscono la destinazione e la motivazione principale della vacanza".

Quindi, un'offerta che va nella direzione di riscoperta e di rivalutazione del "patrimonio emozionale" presente nei vicoli, nelle case e nelle piazzette dei centri storici. «Vogliamo costruire un modello unico di offerta - afferma l'assessore al Turismo Angela Nardella - dove cittadini, operatori turistici e amministratori concordano e condividono una stessa strategia di accoglienza turistica. Bandiamo il "fai da te" e proponiamo un "facciamo insieme" perchè solo creando condizioni comuni possiamo vincere le sfide del mercato e richiamare l'attenzione del visitatore».

L'operazione "Comunità ospitali" è solo la parte iniziale di un processo che vede l'amministrazione comunale, guidata da Costantino Squeo, impegnata in un diverso approccio all'offerta turistica e alla fruizione del patrimonio storico-architettonico sannicandrese. «Grazie alla collaborazione di Federico Massimo Ceschin, professionista del marketing territoriale, abbiamo avviato un vero e proprio cammino di valorizzazione del nostro patrimonio emozionale, secondo canoni di ospitalità moderni, sostenibili e attenti al rispetto del carattere identitario della nostra comunità», evidenzia ancora l'assessore Nardella.

La collaborazione tra Comune di San Nicandro Garganico e Comunicarturismo ha portato alla realizzazione di movimento, denominato "Sannicandroturismo", che si farà portavoce di un modello diverso di offerta turistica e di valorizzazione del patrimonio storico-culturale della comunità sannicandrese.

Numero di volte letto: 503