21 ottobre 2009 22:18

La Regione finanzia nuovi imprenditori agricoli

Con un atto deliberativo, la Giunta regionale pugliese ha redatto e pubblicato un bando per l'erogazione di finanziamenti a fondo perduto a favore dei giovani agricoltori.

Il finanziamento, che ammonta ad un totale di circa 660 milioni di euro derivanti dai fondi FESR 2007-2013, è finalizzato al miglioramento della competitività delle imprese agricole pugliesi, promuovendo il ricambio generazionale, attraverso l'insediamento di giovani in agricoltura e l'adattamento strutturale della loro azienda.

Possono partecipare al bando tutti i giovani pugliesi, di età compresa tra i 18 e i 40 anni, che per la prima volta vogliano insediare una propria azienda agricola, assumendosi quindi una responsabilità civile e fiscale (regolare iscrizione dell'impresa, apertura di partita IVA, etc.).

I richiedenti, oltre a presentare un piano aziendale di sviluppo, dovranno assumere l'impegno di conseguire, entro 36 mesi dalla eventuale approvazione del premio, la qualifica di imprenditore agricolo professionale (IAP), oltre a garantire che la durata dell'attività sia di almeno cinque anni.

Il bando è scaricabile sul sito della Regione Puglia, al link: http://www.regione.puglia.it/web/files/agricoltura/bando_pacchetto_multimisura.pdf

Numero di volte letto: 119