15 marzo 2011 11:09

PD: nella mappa nascosta da Governo anche due località foggiane

La zona costiera a nord del promontorio del Gargano in prossimità di Lesina e la zona costiera del Golfo di Manfredonia. Sono queste le due località della Capitanata che rientrerebbero nell'elenco dei siti in cui potranno sorgere le centrali nucleari.

E' quanto sostengono i parlamentari del Pd che si occupano del 'Dossier nucleare'. La prima mappa, quella relativa alle centrali, spiega Ermete Realacci, responsabile green economy del partito, ricalca quella fatta nel 1979 dal Cnen (Comitato nazionale per l'energia nucleare), poi andata in soffitta dopo il referendum e comprende 52 siti.

In proposito Realacci ricorda di aver presentato un'interrogazione il 12 gennaio del 2010, in cui il governo non negò la validita' della mappa. 'I vincoli per identificare i siti - osserva - sono dati a priori: devono essere località geologicamente stabili, devono avere tanta acqua ed essere relativamente poco popolose. L'incrocio di questi tre fattori non produce mille siti, ma quelli elencati dal Cnen nel 1979, anche se il governo fa slittare sempre il momento in cui renderlo pubblica'.

Fonte: Teleradioerre

Numero di volte letto: 790