04 maggio 2011 19:13

Previsti 11 mila partecipanti per simulare la fine dei capodogli di Foce Varano

Sabato 7 maggio dalle ore 10:00 nel porto di Termoli ci sarà una grande manifestazione per dire no alle trivellazioni a largo delle Isole Tremiti. Previsti 11.000 partecipanti che simuleranno lo 'spiaggiamento' dei capodogli avvenuto a Foce Varano. Tutti i manifestanti sono stati invitati a partecipare con un foulard nero.

Tra i manifestanti gli amministratori di Puglia (in particolar modo del Gargano), Abruzzo e Molise, ambientalisti, più di 280 associazioni provenienti anche dalla Basilicata e dal nord Italia, come Rovigo e Padova. Previsto anche l'arrivo dei tremitesi. Sono stati invitati anche Renzo Arbore, artista foggiano, e Lucio Dalla, che possiede una casa proprio sulle Isole Tremiti.

Lo scorso 27 aprile, i rappresentanti degli enti locali hanno incontrato il ministro Prestigiacomo e chiesto una conferenza dei servizi sulle trivellazioni in Adriatico "per una maggiore informazione, trasparenza e coinvolgimento di tutte le istanze del territorio, prima della conclusione dell'iter autorizzatorio". Il ministro ha preso tempo, rassicurando sulla non pericolosità delle esplorazioni: «Gli accertamenti svolti, corredati da autorevolissimi e rigorosi pareri tecnico-scientifici - è stato ribadito - sono tali da escludere qualsiasi conseguenza del programma di ricerca sull'ecosistema».

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 364