23 maggio 2011 14:32

Ubriachi, rompono bandiera. C'è anche un ferito.

Il monumento ai Caduti di tutte le guerre della città di San Nicandro Garganico, collocato all'entrata dell'ex Parco della Rimembranza, nell'attuale villa comunale di piazza IV Novembre non ha più la sua bandiera.

E' l'ennesimo atto vandalico, ad opera dei soliti giovinastri che passano il tempo ad ubriacarsi e a far danni al patrimonio civico. E' accaduto sabato sera, quando tre giovani, in preda ai fumi dell'alcool, hanno preso di mira il milite ignoto in bronzo che sovrasta il monumento marmoreo. Arrampicati alla sommità, si sarebbero appesi alla bandiera, spezzandola.

I Carabinieri della locale stazione, dopo indagini procedevano alla loro identificazione e li raggiungevano al pronto soccorso, dove si erano recati per una ferita alla testa riportata da uno dei tre nella caduta. I tre sono stati denunciati all'autorità giudiziaria per danni al patrimonio.

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 1384