05 luglio 2011 17:49

Nessun danno, tempo in netto miglioramento

Un forte nubifragio si è abbattutto, intorno alle 13,30 di oggi, sul Gargano nordoccidentale. Lesina, Poggio Imperiale, San Nicandro Garganico e tutta la fascia costiera le zone maggiormente colpite.

Nonostante le forti raffiche di vento e gli elevati quantitativi di precipitazione, con tratti a carattere di gragnola, che hanno causato allagamenti, seppure temporanei, sulle aree pianeggianti, non si segnalano particolari situazioni di disagio né danni di sorta.

Il maltempo, che sta interessando soprattutto le regioni adriatiche centromeridionali, si allontanerà gradualmente nel corso della prossima notte, per l'estensione del bordo orientale dell'Anticiclone delle Azzorre verso i Balcani.

Tempo in miglioramento, dunque, già da domani, con temperature in risalita, cielo tendenzialmente poco nuvoloso e venti che da Maestrale torneranno ad essere deboli variabili, con rinforzi pomeridiani di brezza sottocosta. Situazione che si stabilizzerà definitivamente giovedì, con clima tipicamente estivo, per temperature che torneranno al di sopra dei 30°C, cieli sereni e mare poco mosso almeno fino all'inizio della prossima settimana.

Matteo Vocale

(Foto: Michele Iannone)

Numero di volte letto: 1042