07 agosto 2011 19:19

Colto in flagranza di reato in piazza IV Novembre

Era già noto ai carabinieri per i reati di violazione della normativa sugli stupefacenti, il pusher 19enne arrestato dai militari del 112 a San Nicandro Garganico.

F.C., classe ’92, è finito in carcere per detenzione e spaccio di stupefacenti dopo esser stato colto in flagranza di reato – da una pattuglia in borghese - mentre cedeva hashish a due 18enne in piazza IV Novembre. Tradotto nel carcere di Lucera, è stato scarcerato poco dopo.

Dopo essersi accorto del blitz, il giovane ha tentato di disfarsi invano di un involucro contenente la sostanza stupefacente.

I giovani acquirenti, che avevano tentato anch’essi di disfarsi della dose di hashish appena acquistata, sono stati segnalati alla locale Prefettura UTG, quali assuntori di stupefacenti.

La droga rinvenuta, del peso complessivo di circa 9 grammi, è stata posta sotto sequestro e inviata a Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia per le analisi quali-quantitative.

Fonte: www.foggiatoday.it

Numero di volte letto: 1489