29 agosto 2011 19:27

La carcassa si è arenata sull'Istmo questa mattina

La carcassa di un esemplare di tartaruga marina comune (caretta caretta) è stata ritrovata questa mattina sulla spiaggia dell'Istmo, in zona Schiapparo. La caretta caretta è un esemplare molto comune nel Mar Mediterraneo, sembra essere stata tranciata da un'elica.

L'animale, probabilmente, ha avuto un contatto elica di una imbarcazione che tranciando in modo netto il guscio e parte del corpo posteriore (come si può vedere nelle foto). Le ferite non avranno permesso alla tartaruga di sopravvivvere, fino a quando le onde del mare l'hanno portata sulla spiaggia.

La tartaruga riporta anche un'etichettatura metallica su entrambi gli arti anteriori con l'identificativo "4288A".

Sono stati molti gli avvistamenti durante l'estate di delfini e tartarughe morte, secondo alcuni troppi, mentre secondo altri si tratta solo del maggiore passaparola dovuto soprattutto ad internet.

Piero Vocale

Numero di volte letto: 1233