28 settembre 2011 14:21

Anche un'altra rapina ai danni di un locale commerciale

Questa volta la firma della microcriminalità che agisce a San Nicandro Garganico ha quasi dell'incredibile: da qualche notte ignoti avrebbero preso di mira i tombini in ghisa dell'Acquedotto Pugliese.

La scorsa notte, infatti, abitanti della zona hanno segnalato al comune la "misteriosa" scomparsa di almeno due tombini in via Taranto, dove le buche sono state messe in sicurezza questa mattina dall'Ufficio Manutenzione.

E qualche sera addietro, si è registrata un'ennesima rapina ai danni di un noto locale in via Ottaviano Augusto. La dinamica, identica alle precedenti: due uomini a volto coperto e armati di fucile, sarebbero entrati nel locale, a quell'ora frequentato da clienti, intimando al titolare di consegnare l'incasso.

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 1326