13 ottobre 2011 09:07

De Finis: "Un atto importante che rappresenta un unicum storico per la Capitanata"

Si è insediata questa mattina (10 ottobre, ndr) presso la Sala Giunta di Palazzo Dogana la Commissione consiliare paritetica per il referendum consultivo riguardante il passaggio della Provincia di Foggia dalla Regione Puglia alla Regione Molise.

“Dopo anni di lavoro il Movimento popolare progetto Moldaunia rappresentato da Gennaro Amodeo porta il proprio disegno all’attenzione dell’Ente di Palazzo Dogana che, con il decreto n.7 del 22 settembre 2011, istituisce la Commissione che oggi va ad insediarsi – commenta Micky De Finis, attuale segretario generale e presidente della Commissione stessa – Un atto importante, istituito dalla presidenza del Consiglio provinciale, che rappresenta un unicum storico per la Capitanata. Sono certo che l’organo che mi onoro di presiedere sarà all’altezza del delicato compito che gli spetterà svolgere”, conclude De Finis.

Nel dettaglio la Commissione è composta dal segretario generale, membro di diritto, che ne assume la presidenza, e da 6 consiglieri provinciali, tre della maggioranza ed altrettanti della minoranza, nominati dal presidente del Consiglio provinciale su proposta dei capigruppo. Componenti della Commissione sono Michele Bonfitto, Emilio Gaeta e Francesco Paolo La Torre per la maggioranza; Michele Augello, Massimo Colia e Roberto Nigro per la minoranza.

Le funzioni di segretario della Commissione saranno svolte dal dirigente del servizio Affari generali o da un suo delegato. Per la validità delle sedute della Commissione sarà richiesto l’intervento della maggioranza dei componenti e le decisioni saranno adottate a maggioranza dei componenti assegnati. Alla Commissione competerà il controllo diretto di tutte le fasi del procedimento referendario, compresa la propaganda elettorale e la rispondenza della stessa alle disposizioni normative.

Fonte: Redazione Stato

Numero di volte letto: 854