18 gennaio 2012 10:53

Il ciclista è deceduto sul colpo

E’ Leonardo Ferrandino il ciclista che ieri, poco dopo le 15:30, è stato investito da un’automobile sulla SP41, la strada che da San Nicandro porta a Torre Mileto. Ferrandino, pensionato 74enne, era conosciuto nel quartiere dove risiedeva, i Due Pini, come una persona brava e buona, e che viveva sempre in sella alla sua bici.

Il ciclista spesso percorreva quella strada per andare a trovare i cognati e i nipoti, ma questa volta, a poco meno di 200 metri dalla sua destinazione, è stato investito. Nonostante l’intervento avvenuto prontamente da parte del 118 non c’è stato nulla da fare per Ferrandino che è deceduto sul colpo.

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri l’auto, che viaggiava verso San Nicandro, avrebbe effettuato un sorpasso a velocità sostenuta invadendo completamente la corsia opposta e di fatto travolgendo il pensionato sulla bici.

La vettura, una Seat Arosa, era guidata da un ragazzo di 24 anni, ora accusato di omicidio colposo. Secondo alcune indiscrezioni trapelate sarebbe risultato positivo ai test di alcol e droga.

Foto di Angelo Perta

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 2856