25 gennaio 2012 09:29

Meglio da giovedì ma freddo per tutta la settimana

Un nuovo impulso freddo sta interessando l'Italia in queste ore, in particolare le regioni adriatiche del centro-sud, con venti che tendono a rinforzare prima da Maestrale e poi da Tramontana.

Temperature in diminuzione, dunque, con lo zero termico che dovrebbe attestarsi, soprattutto nella giornata di oggi, già intorno ai 500 mt. Previste precipitazioni ad intermittenza fino alle prime ore di giovedì, con deboli nevicate a partire dai 3-400 metri di altitudine.

Tempo in miglioramento da giovedì, quando si attenueranno le precipitazioni, per cieli poco nuvolosi, mentre i venti di Tramontana dovrebbero persistere fino alla fine della settimana, per poi lasciare il posto a correnti più miti di origine atlantica. Un ulteriore impulso freddo, se le proiezioni saranno confermate, è previsto poi per i primi giorni di febbraio.

Per i prossimi due giorni è consigliabile prestare la massima attenzione alla circolazione automobilistica, soprattutto nelle zone interne anche di bassa collina ed avere sempre a portata di mano le dotazioni invernali.

M. V.

Numero di volte letto: 611