12 dicembre 2009 18:08

Numerosi gli attestati di cordoglio alla famiglia

Si terranno domani pomeriggio alle 15,00, presso la chiesa del Carmine i funerali di Gino Bortone, il consigliere comunale morto questa mattina in seguito ad una caduta dal balcone del terrazzo di casa mentre svolgeva dei lavori.

Nel frattempo, sono numerose, oltre ogni aspettativa, le manifestazioni di cordoglio espresse alla famiglia dal mondo politico, dalle associazioni, dagli amici e da tanti cittadini che lo conoscevano.

Bortone, che era anche fratello del comandante della Polizia Municipale di San Nicandro, è ricordato da tutti come una persona cordiale, umile, disponibile; uno dei più validi infermieri del reparto di cardiologia del 'Masselli' di San Severo; un uomo politico attivo come pochi e dall'alto senso delle istituzioni.

A soli 44 anni lascia, oltre ad una città intera ancora choccata per la tragedia, una moglie e due figli. Un vuoto incolmabile, insomma, a casa, sul lavoro e nel mondo politico locale.

Numero di volte letto: 1100