16 luglio 2012 10:55

Il complice fu arrestato lo scorso mese

Ancora un arresto per le rapine avvenute negli scorsi mesi. La vicenda si ricollega allo scorso marzo, quando alcuni malfattori si sono introdotti nell’abitazione di D.C.A., residente in zona Vigna di Brenna, derubandolo per poi minacciarlo.

A metà giugno i Carabinieri di San Nicandro avevano tratto in arresto C.G. di 22 anni con l’accusa di rapina in concorso. Un altro aggiornamento a questa vicenda si è avuto lo scorso 14 luglio quando, in seguito a spiccate indagini condotte dai militari locali, hanno acquisito prove sufficienti per un ordinanza di custodia cautelare da parte del GIP di Lucera per R.A. di 21 anni. L’accusa per il giovane è la stessa di C.G., ovvero rapina in concorso.

Vincenzo Galasso

Numero di volte letto: 1604