16 luglio 2012 12:35

Le accuse sono di resistenza e stalking

L’episodio è accaduto la scorsa notte, quando la pattuglia di Carabinieri è intervenuta, su richiesta del 118, presso un'abitazione nella quale era in corso una lite domestica.

I militari, giunti sul posto, hanno visto C.L. di 55 anni opporre resistenza. In seguito ad un “colloquio” con i familiari di C.L., si sono potuti constatare precedenti episodi di stalking verso la moglie e la figlia.

Quindi i Carabinieri hanno proceduto all’arresto dell’uomo con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e atti persecutori, entrambi reati regolati dal codice penale.

Vincenzo Galasso

Numero di volte letto: 2583