25 giugno 2013 12:08

I colpevoli rinviati a giudizio

La loro attività è durata per settimane fino a quando i carabinieri della stazione di San Nicandro sono intervenuti. I tre sannicandresi D.C, di anni 47, D.T.A.R. di anni 33 e M.F. di anni 29 sono stati denunciati penalmente per aver intrapreso l’attività di parcheggiatori abusivi riuscendo ad ingannare gli ignari turisti che, vedendoli con tipico abbigliamento di parcheggiatori, pensavano fossero a norma.

Però dopo diverse segnalazioni i carabinieri hanno svolto delle indagini e in seguito a controlli si è potuto constatare il reato, sequestrando tutto il materiale.

La Procura di Lucera, confermando l’ipotesi investigativa dei Carabinieri ha rinviato a giudizio i tre colpevoli.

Vincenzo Galasso

Numero di volte letto: 1892