27 luglio 2013 16:29

L'uomo stava bruciando delle sterpaglie

Tragedia sul Gargano. Un anziano è deceduto questa mattina nel reparto gravi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli dov’era giunto a bordo di un elicottero.

Michele Biscotti, era stato investito dalle fiamme mentre stava bruciando delle sterpaglie nei pressi della sua abitazione di San Nicandro Garganico.

All’arrivo in ospedale, l’86enne, presentava gravi bruciature su tutto il corpo. Purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare.

Fonte: FoggiaToday.it

Numero di volte letto: 1918