05 agosto 2013 16:30

Investito da un auto, viaggio finisce in tragedia

Accaduto qualche giorno fa, un tragico incidente stradale che ha coinvolto due sannicandresi, nella città di Corfù in Grecia.

Matteo Villani, diciottenne, insieme ad un altro gruppo di amici, sono partiti per un viaggio di una settimana da trascorrere su questa isola, partiti lunedi scorso.

Venerdi, uscendo da una discoteca, a bordo di uno scooter, Matteo insieme ad un suo amico vengono travolti da un auto guidata da un portiere di un albergo in stato di ebbrezza, subito arrestato dalla Polizia locale.

Il ragazzo ha urtato violentemente il capo a terra, sprovvisto di casco dove l'agenzia di noleggio non lo aveva fornito in dotazione, mentre l'altro suo amico ha riportato fratture gravi guaribili in 60 giorni, mentre per Matteo la prognosi è riservata ed è tenuto in coma farmacologico a causa del trauma cranico che ha provocato un'emorragia celebrale che ha costretto i medici ad operarlo subito in mattinata.

Michele Ritoli

Numero di volte letto: 3532