21 agosto 2013 19:20

Feriti lievi, strada bloccata per circa mezz'ora

E’ accaduto nella tarda serata di ieri, 20 agosto, un incidente stradale sulla SSV 693 al Km 19. Un'auto proveniente da Apricena ha perso il controllo a causa della forte velocità e della pioggia, e nell’impatto frontale contro un’auto si è ribaltata coinvolgendo altre due auto. Non ci sono stati morti ma solo feriti lievi.

Sul posto è intervenuto subito il personale del 118 che ha provveduto al soccorso sanitario. Successivamente sono intervenute due pattuglie di Carabinieri di San Nicandro Garganico, il nucleo radiomobile della compagnia di Vico del Gargano e la radiomobile con a bordo il capitano della Compagnia carabinieri di San Severo Antonio Bisogno. Intervenuti anche i volontari dell’AVERS-Protezione Civile che hanno dato supporto alle forze dell’ordine. 

La strada è rimasta chiusa su entrambi i sensi di marcia per circa mezz'ora, tempo impiegato dai Carabinieri per gli accurati rilievi del caso.

Al termine si è atteso l’intervento dell’ANAS per la pulizia della carreggiata, piena di frammenti di vetro, metallo e delle chiazze d’olio perse dai veicoli coinvolti.

L’incidente è accaduto nella “solita” curva poco prima dell’uscita per San Nicandro, zona in cui nel corso degli ultimi anni si sono verificati diversi sinistri stradali alcuni dei quali mortali. Per tale motivo sono stati applicate bande rumorose sul manto stradale, una lunga serie di catarifrangenti lungo la curva accompagnata da tutta la segnaletica stradale, rimendi insufficienti visto che gli automobilisti continuano a percorrere quel tratto con velocità ben superiori rispetto ai limiti imposti.

Vincenzo Galasso

Numero di volte letto: 2159