26 gennaio 2010 14:05

Necessaria la chiusura per due giorni

Ancora atti vandalici all'Istututo Scolastico Comprensivo 'M. Vocino' (in viale Vittorio Veneto, ndr).

I vandali, sicuramente ragazzi, sarebbero entrati nella scuola la notte scorsa attraverso la scala antincendio esterna.

Quindi si sarebbero abbandonati ad una vera e propria scorreria, sabotando gli estintori, scaricati all'interno delle aule, e creando trambusto generale.

Risultano mancanti anche una tastiera e un impianto audiofonico.

Sull'accaduto indagano i Carabinieri della locale stazione, mentre una denuncia è stata formalizzata dal preside Vincenzo Maruzzi.

Il Sindaco, nel frattempo, ha emesso un'ordinanza di chiusura della scuola elementare per i giorni 27 e 28 gennaio, al fine di garantire il ripristino dei luoghi.

Matteo Vocale

Numero di volte letto: 192