06 marzo 2010 11:30

Il colpo di coda dell'inverno

Dalla serata di ieri si registra su tutto il Gargano un brusco calo delle temperature.

Questa notte è scesa addirittura la neve, che ha imbiancato le colline al di sopra dei 400 metri.

Le temperature sono scese fino a -4°C in Foresta Umbra e a San Nicandro Garganico si è registrata una minima di 2°C.

Non si segnalano particolari disagi alla circolazione, mentre i mezzi spargisale si stanno adoperando sulle arterie interne e il sole, che stamattina fa capolino, favorisce un progressivo scioglimento del sottile manto bianco.

Secondo gli esperti le temperature si manterranno basse per tutta la prossima settimana, con ritorno delle piogge e delle nevicate già da martedì.

Matteo Vocale

Numero di volte letto: 225