31 marzo 2010 13:20

I residenti avevano già segnalato lo stato precario del lampione

E' accaduto poco prima delle 13 di oggi: un palo della pubblica illuminazione situato su via Marconi ha ceduto alla base e si è praticamente appoggiato al palazzo adiacente, provocando danni al balcone e ai vetri di un'abitazione.

Già da qualche tempo, a quanto pare, i residenti della zona avevano segnalato al Comune che il palo era in precarie condizioni e dondolava visibilmente con il vento forte.

Ma nessuno è mai intervenuto fino ad oggi e il palo, evidentemente consumato dalla ruggine alla base, ha ceduto, probabilmente spinto dal vento forte di questi giorni.

Sul posto è giunta una pattuglia della Polizia Municipale che sta mettendo in sicurezza la zona, in attesa che arrivi la ditta della pubblica illuminazione a rimuovere il palo.

Numero di volte letto: 610