25 maggio 2010 13:30

L'epicentro è lo stesso dei giorni scorsi

Due scosse sismiche sono tornate a scuotere, questa mattina, il punto di faglia a nord dell'istmo di Lesina, tra le foci del Canale Acquarotta e del fiume Fortore.

La prima scossa, di ml 2.3 e profondità 3,4 Km, si è verificata alle 10,15. A questa è seguita una seconda, alle ore 12.20, di magnitudo 2.6 per una profondità ancora modica, 5,3 Km.

Data la lontananza dalla costa (circa 2 miglia) e la superficialità degli epicentri, sulla terraferma le due scosse sono state avvertite quasi esclusivamente dagli strumenti.

Sono quattro le scosse di terremoto, sempre di lievissima entità, verificatesi nel medesimo punto in venticinque giorni.

Numero di volte letto: 276