20 giugno 2010 14:42

Estinto da volontari e abitanti della zona

Un incendio di sterpaglie ha interessato, nel pomeriggio di ieri, lo spazio di terreno non edificato tra via S. Cristoforo e il CIM.

Il fuoco, appiccato da ignoti, ha percorso una superficie di qualche migliaio di metri quadrati, arrivando a minacciare anche un traliccio della corrente elettrica.

Sul posto è intervenuta prontamente una unità dell'AVERS, che ha provveduto subito ad allertare la Polizia Municipale. Tuttavia, per il ritardo nell'intervento da parte delle autorità comunali preposte, l'incendio è stato estinto a mano anche con l'ausilio di alcuni residenti della zona (che hanno messo a disposizione mezzi di fortuna), evitando danni di sorta ed estinguendo il fumo che aveva offuscato parte della periferia nord di San Nicandro.

Numero di volte letto: 188