05 ottobre 2010 21:10

La moglie di uno dei dispersi scrive una lettera

Sono terminate le ricerche della mongolfiera Usa 2, precipitata a 10 miglia al largo di Vieste il 29 settembre scorso. A bordo c'erano 2 americani, Richard Abruzzo e Carol Rymer Davis, che partecipavano alla 54esima edizione della Coupe Aeronautique Gordon Bennet.

Alla Capitaneria di porto di Bari spiegano che "la decisione di sospendere le ricerche è stata presa perchè non ci sono più speranze di trovare in vita i due dispersi". Infatti dopo sei giorni di ricerche, dal Gargano a Brindisi, non è stata trovata alcuna traccia della mongolfiera e dei corpi dei due dispersi.

Nancy Abruzzo, moglie di uno dei due dispersi, ha voluto lanciare un appello tramite "La Gazzetta del Mezzogiorno", ringraziando tutti coloro che hanno contribuito nelle ricerche e chiedendo a chiunque fosse in grado di reperire informazioni utili di rivolgersi alla Capitaneria di Porto.

«Io, Nancy Abruzzo, insieme ai miei bambini, Mary Pat e Rico, ed al resto della mia famiglia, ringrazio tutte le persone, istituzioni ed organizzazioni della regione del Nord della Puglia che si sono adoperate nella estenuante e difficoltosa ricerca del nostro amato Richard e della sua co-pilota CarolRymerDavis. [...]

Essi si sono prodigati ben oltre le loro competenze ed il loro dovere. Ci hanno dimostrato in ogni circostanza altissima professionalità ed un immenso affetto nello starci vicini in momenti così difficili e dolorosi. Siamo stati accolti nella loro Capitaneria di Porto in modo davvero speciale. [...]

Vorrei fare appello alla sensibilità di tutti coloro che per motivi professionali od altri potrebbero trovarsi nella situazione di recuperare qualsiasi elemento o traccia dell'ultimo volo di mio marito. Vogliatelo comunicare alla Capitaneria di Porto di Bari.

Grazie. Thank you from the very bottomofmy heart.»

Numero di volte letto: 274