04 ottobre 2009 15:11

Arrestato anche un allevatore di San Nicandro

San Marco in Lamis -  Circa 200 metri quadrati, nel bel mezzo della località Bosco Rosso, adibiti a coltivazione di canapa indiana.

E' quello che hanno intercettato e sequestrato, dopo vari appostamenti, gli uomini della Guardia di Finanza della compagnia di San Severo.

Le piante, circa 150 e di altezza tra 1 e 4 metri, erano quasi pronte per il raccolto e la commercializzazione: 350 chili di foglie, che avrebbero frittato fino a 55.000 euro.

Arrestato anche il proprietario, un allevatore di San Nicandro Gargano, già noto alle Forze dell'Ordine per precedenti simili.

Numero di volte letto: 125