22 novembre 2010 14:06

Preso dopo un inseguimento in paese, fatale la caduta della moto sull'asfalto

Era latitante dal luglio scorso, l'altra sera è stato arrestato dai carabinieri dopo un lungo inseguimento nelle vie del paese garganico. In carcere è finito A.S., 38 anni, del luogo, ricercato dopo essere sfuggito all'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Lucera per essersi sottratto al regime di sorveglianza speciale con obbligo di dimora. 

A.S. ha cercato di scappare a bordo di una moto, poi ha perso il controllo del mezzo scivolando sull’asfalto per poi essere immobilizzato e arrestato. Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di dieci grammi di cocaina e un passamontagna.

Fonte: www.daunianews.it

Numero di volte letto: 812