14 dicembre 2010 21:18

Ancora pochi i disagi, situazione monitorata

Come avevamo anticipato due giorni fa, è arrivata la neve su tutto il Gargano. Nevica dalla scorsa notte nelle zone interne e, da questa sera, la neve sta scendendo anche nella bassa collina, fin sulla costa.

Strade completamente imbiancate in tutto il centro abitato di San Nicandro (come in quasi tutti i comuni del Gargano), con disagi minimi alla circolazione segnatamente ai piani inclinati. Per il momento si tratta di neve fresca, non ghiacciata date anche le temperature che non scendono al di sotto degli 1-2°C.

La situazione è costantemente monitorata dal Servizio Protezione Civile del Comune in collaborazione con i volontari dell'A.V.E.R.S., che valuteranno, nelle prossime ore, la necessità di procedere a liberare le strade principali se la situazione dovesse persistere.

Situazione peggiore a partire dai 500 mt di quota e in tutte le strade interne del Gargano, dove le temperature prossime o inferiori allo zero faranno registrare, dalla prossima notte, pericoli alla viabilità per probabili gelate, per cui si sconsiglia di mettersi in viaggio se non necessario o di tenere le catene a bordo.

Stanto alle previsioni, la situazione resterà invariata anche domani e giovedì, con quantitativi di accumulo anche minori ma temperature in diminuzione. Ancora neve nelle prime ore di venerdì e temperature prossime allo zero anche sulla costa, ma che tenderanno ad aumentare gradualmente in serata e nella giornata di sabato, attestandosi poi nei valori della norma, per la rotazione dei venti dapprima da Maestrale e, quindi, da Libeccio.

Matteo Vocale

(Foto C. Pescara)

Numero di volte letto: 670