29 novembre 2012 08:47

Dal 10 al 20 dicembre tanti spettacoli per contribuire

Anche quest’anno l’Associazione Culturale “Prospettive Artistiche” di San Nicandro Garganico, in collaborazione con il coordinamento provinciale, sarà impegnata nella raccolta fondi per sostenere, come negli anni passati, la speranza di milioni di malati che credono nella ricerca, la determinazione di migliaia di ricercatori che ogni giorno sfidano le malattie genetiche per individuarne una cura, la vita di bambini che grazie a Telethon sono stati salvati da una immunodeficienza che non lascia scampo.

Questo il nutrito programma che l’Associazione propone nella settimana tra il 10 e il 15 dicembre a quanti vorranno rendere felice qualcun altro perché, come sostiene Mark Twain, “nulla dona gioia quanto saper generare felicità e, per proprio merito, vederla riflessa negli occhi di chi ci circonda”.

Lunedì 10 dicembre 2012 rappresentazione de “La Sacra Famiglia” di e con Gabriele Granito
Teatro Giannone – San Marco in Lamis (matinèe per le scolaresche).

Mercoledì 12 e giovedì 13 dicembre 2012 spettacolo teatrale-musicale in un atto unico “Sherlock Holmes – Scatola bianca e scatola nera”, diretto e interpretato dall’attore e regista Mauro Fanoni
Cineteatro Italia – San Nicandro Garganico (matinèe per le scolaresche).

Venerdì 14 e sabato 15 dicembre 2012 spettacolo teatrale-musicale in un atto unico “Sherlock Holmes – Scatola bianca e scatola nera”, diretto e interpretato dall’attore e regista Mauro Fanoni
Auditorium De Carolis – San Marco in Lamis (matinèe per le scolaresche).

Sabato 15 dicembre 2012 “V Maratona Telethon” con la partecipazione di Daniela Milanese (soprano), Costantino Minchillo (tenore), Michele Solimando (pianoforte), Mauro Fanoni (attore)
Il Tempio di Arcadia – San Nicandro Garganico (ore 20:00).

Giovedì 20 dicembre 2012 “Maratona Telethon” con la partecipazione di Daniela Milanese (soprano), Costantino Minchillo (tenore), Michele Solimando (pianoforte), Mauro Fanoni (attore)
Auditorium De Carolis – San Marco in Lamis (ore 20:00).

Comunicato stampa

Numero di volte letto: 236